/   Azienda

    Azienda

    Pelazza sgombraneve Frazione Mappano Caselle Torinese
    Pelazza Andrea s.a.s. sgombraneve dal 1956

    La Pelazza Andrea s.a.s. muove i suoi primi passi alla fine degli anni cinquanta, grazie al Suo Fondatore, ovviamente il Sig. Andrea Pelazza. L’attività prevalente di quel periodo fu il servizio di sgombero neve per conto della Città di Torino e di alcuni altri privati.

    Per alcuni anni il Sig. Andrea Pelazza ebbe così modo di maturare una sempre maggiore esperienza sulle attrezzature per lo sgombero della neve, proprio vivendo le effettive necessità dell’operatore.Questo lo indusse a cercare il modo per agevolare e migliorare il lavoro dell’operatore.

    Si arriva così al 1966, quando il Sig. Pelazza depositò il Suo primo Brevetto.  Riguardava la sua prima lama spazzaneve. Lama in ferro e con latra in gomma, da collegare al terzo punto posteriore della trattrice agricola. Per l’epoca fu decisamente un’innovazione.

    Da questo momento il Sig. Andrea Pelazza affiancò alla consolidata attività di servizio di sgombero neve anche quella di costruzione di lame spazzaneve.

    Nel 1970 iniziò la costruzione anche dei vomeri, che nel tempo, grazie alle innovative idee del Sig. Pelazza, sempre contraddistinte da brevetti di invenzione, subirono una totale trasformazione.

    Nel 1979 il Sig. Pelazza smise di effettuare il servizio di sgombero neve che, per altro, aveva raggiunto uno sviluppo davvero considerevole, in quanto contava ben 145 trattori e 90 autocarri, oltre alle scorte ed agli spalatori a mano, comprendo l’intero territorio della Città di Torino, privilegiando la costruzione delle attrezzature che, visto l’espandersi del mercato, assorbiva sempre più tempo, tempo che serviva anche per la realizzazione di nuove macchine, come per esempio la lama che “salta” gli ostacoli.

    Nel 1980 il Sig. Pelazza mise sul mercato la sua prima fresa frontale con motore ausiliario da 160 cv., idonea per pale gommate. Nel 1981 iniziò la progettazione della fresa frontale per autocarri, sempre con motore ausiliario, scarrabile, e con trasmissione idrostatica. Tale progettazione però, come pure l’attività stessa, nel 1982, subì un temporaneo arresto, dovuto all’improvvisa e prematura scomparsa del Sig. Pelazza, che, a soli 47 anni, concluse la sua vita terrena a causa di un incidente stradale, durante un trasferimento per lavoro.

    Da questo momento, alla guida dell’Azienda, trasformatasi in Società, subentrano la Sig.ra Anna Grimaldi e la Sig.ra Maria Vittoria, rispettivamente moglie e figlia dell’indimenticabile Fondatore e proprio in Suo onore e ricordo si continuò a chiamare Pelazza Andrea. La tenacia, la volontà e lo spirito d’inventiva che contraddistinsero l’azienda della sua prima parte di vita, continuarono a contraddistinguerla anche in questa sua seconda parte. Infatti nel 1983 fu conclusa la realizzazione della fresa frontale idrostatica, lasciata incompiuta nel 1982. Nel 1984 si inizia la produzione di attrezzature spargisale/sabbia trainate e caricate. Nel 1985 entrano a far parte della produzione della Pelazza Andrea  s.n.c. anche le frese laterali, con motore ausiliario o con presa di forza, ampliando, ulteriormente, la propria gamma di attrezzature necessarie per la viabilità invernale. L’ampia gamma di attrezzature prodotte dalla Pelazza Andrea s.n.c., insieme alla loro robustezza, alla loro semplicità ed alla loro affidabilità, contribuiranno alla crescita dell’Azienda, facendola conoscere sia sull’intero territorio nazionale sia all’estero. In seguito a tale professionale affermazione, la Pelazza Andrea s.n.c.  incrementò quelli che sono i suoi spazi lavorativi continuando nel miglioramento e nell’aggiornamento delle sue attrezzature.

    Nel 1992, a studi ultimati, anche il Sig. Giandomenico, figlio minore del Sig. Pelazza Andrea, entrò a far parte della compagine aziendale, contribuendo ad un ulteriore miglioramento delle attrezzature ed alla creazione di nuove.

    Nel 1993 si iniziò la produzione dei vomeri spartineve dotati di un particolare sistema di sicurezza brevettato. Nel 1995 vengono prodotti gli spargitori autocaricanti.

    Nel 1997 è il momento degli spargitori a sponda. Nel 1998 viene rinnovata ed ampliata ulteriormente la propria sede.

    Nel 1999 la Pelazza Andrea s.n.c. raggiunge un altro obiettivo: la Certificazione UNI-EN ISO 9001, sia per la progettazione sia per il suo processo di costruzione delle sue attrezzature. Nel 2006 la trasformazione in s.a.s.  lasciando l’assetto societario invariato, che vede ancora oggi impegnati la moglie ed i due figli del Fondatore, sempre mantenendo costante la politica di rinnovamento delle molte attrezzature prodotte, nonchè della progettazione e della realizzazione di nuove in modo da contribuire ad incrementare la sicurezza stradale oltre ad agevolare e semplificare il servizio di manutenzione invernale.

    Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione all’utente. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie sul tuo dispositivo. Leggi tutto